Domenica, 21 Gennaio 2018 16:32

L'ASD Don Bosco 2000 in zona play off. Batte la Barrese 4-1.

Scritto da

La migliore partita della stagione per la Don Bosco 2000. Gioco spettacolare e quattro gol rifilati alla Barrese nelle mura amiche del Malaponti di Aidone, che significano quarto posto in classifica e accesso alla zona play off. La squadra di Salvino Arena entra in campo concentrata e mantiene alta la tensione per tutta la partita. Comincia l’11 bianco azzurro presidiando la metà campo avversaria e passando in vantaggio intorno al ventesimo con un euro gol dell’ex Giovanni Tusa che dal vertice destro dell’area lascia partite una staffilata di sinistro che si infila inesorabilmente sotto il sette della porta, difesa dall’incolpevole portiere avversario. A differenza delle altre gare i ragazzi di Arena mantengono alta la concentrazione. Nel momento migliore della Barrese, verso la fine del primo tempo, arriva l’uno due decisivo che taglia le gambe alla squadra di Barrafranca. Al 43^ un millimetrico lancio del capitano Oliveri, scavalca il difensore avversario e lancia Ousmane Jawara che dopo un preciso stop a seguire infila il portiere con un fendente raso terra. Subito dopo, sempre l’attaccante gambiano,riprende un rilancio della difesa e - con un pallonetto chirurgico segna il terzo gol. Nonostante il vantaggio di tre gol, la squadra di Arena rimane guardinga e sfiora due volte il 4^ gol prima con un tiro di Ousmane Jawara su assist di Al Seny e poi con una spettacolare azione di Jawara che mette Tusa solo davanti al portiere. L’azione viene però fermata per un fuorigioco inesistente.

Verso il 15^ della ripresa a firmare il 4^gol è Keita Al Seny con un potente tiro sotto il sette da distanza ravvicinata. A quel punto la Don Bosco 2000 controlla la partita ed Arena opera una serie di cambi che danno maggiore equilibrio alla squadra. Il gol della Barrese arriva all’ultimo minuto, su corner con un gol di testa di Livio Palermo, giocatore Aidonese in forza alla squadra rossazzurra.
Bella partita di tutti i ragazzi della Don Bosco 2000. Ottima la prestazione di tutti i reparti. Impeccabile il reparto difensivo che con i portiere maliano Keita Moussa, sicuro tra i pali, ed i giovani Lacchiana, Minincleri e Lakito, che con la guida del capitano Oliveri ha tenuto testa agli esperti attaccanti Barresi. Solido il reparto centrale con il senegalese Ka Pathe e Malany.
Ottima performance degli esterni Tusa e La Morella che hanno interpretato nel migliore del modi sia la fase difensiva che quella offensiva. In attacco Keita Al Seny e Ousmane Jawara sono stati un pericolo continuo per la difesa avversaria realizzando tre dei quattro gol che hanno deciso la partita con azioni di ottima fattura. “Grande prestazione di tutti i ragazzi disposti bene in campo dal mister Arena - dice il presidente Agostino Sella - tutti hanno dato il massimo correndo per 90 minuti. Adesso siamo nei play off, lontano dalla zona play out  e possiamo giocare tutte le partite con meno pressione. La nostra è una squadra giovane e multietnica che sta imparando partita dopo partita a stare sul campo. Ci tengo a dedicare la vittoria di oggi al nostro preparatore dei portieri Rino Calì che presto tornerà a bordo campo con tutti noi”.
Il Mister Arena al termine della partita dichiara "Sono molto contento e soddisfatto del risultato e del gioco dei ragazzi. La partita di oggi, vinta per 4-, è stata la più bella e spettacolare di tutto il campionato. Una partita vinta nettamente contro una forte e blasonata Barrese. Questa partita è la dimostrazione che la nostra squadra sta bene dal punto di vista mentale, atletico, tecnico-tattico ed è frutto del  lavoro che si fa durante gli allenamenti della settimana."
" Grinta e determinazione è ciò che abbiamo chiesto hai ragazzi per vincere questa partita." dice il Direttore Sportivo Stefano Pellegrino "Ottima la risposta dei ragazzi che sin dai primi minuti sono scesi in campo con la voglia di vincere. Cammino perfetto fino ad ora. Guardando la classifica forse ci manca qualche punto contro Palagonia e Città di San Pietro Clarenza ma dopo 14 giornate penso che la classifica esprime quanto fatto fino ad oggi."
Adesso la squadra e lo staff esultano per questa bella vittoria è da lunedì ritornano a lavorare per affrontare la trasferta di Palagonia. 
Il DS Pellegrino ringrazia tutti i tifosi dell'ASD Don Bosco 2000 che ad ogni partita affollano la tribuna del Nuccio Malaponti, sempre presenti per tifare e sostenere la squadra.

Il Presidente Sella, il Mister Arena, tutto lo staff tecnico ed i giocatori, italiani e Africani, hanno dedicato questa partita al grande amico e preparatore dei portieri: Rino Cali'.

Greta Carapezza

Info e Contatti

DASNEWS
Via Garibaldi, 75
Piazza Armerina 94015 EN

  • Tel.: +39 0935 687019

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere news e aggiornamenti da DASNEWS.

Registrato al tribunale di Enna dal 10 Maggio 2012 al n° 131. Editore "Associazione Don Bosco 2000". 2017 © DAS News. Designed by Studio Insight

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.