Mercoledì, 07 Settembre 2016 10:29

IL VOLONTARIATO DI PIAZZA ARMERINA SOSTIENE LE POPOLAZIONI COLPITE DAL SISMA

Scritto da

Le associazioni di volontariato di Piazza Armerina in prima fila per il sostegno alle popolazioni colpite dal sisma: già partiti per Amatrice aiuti e volontari. A seguire il comunicato di Filippo Nicotra, volontario di Protezione Civile.

“Nel rinnovare la nostra piena e sincera solidarietá nei confronti delle popolazioni terremotate ci preme rammentare come in questi momenti sia importante un'azione, un gesto e un segnale di solidarietá sincera, capace di dimostrare la vicinanza alle popolazioni gravemente colpite da questa grave calamitá naturale”. Lo affermano i volontari delle associazioni di volontariato ARMERINA EMERGENZA, SICILIA SOCCORSO, PLUTIA EMERGENZA, GARIBALDINI A CAVALLO, A.I.A.S. GIOVANI MISSIONARI, LEGAMBIENTE, tutte impegnate ad offrire il loro contributo per aiutare i terremotati approvviggionando beni essenziali di prima necessità.

Centinaia di Cittadini Piazzesi si sono recati nei i punti di raccolta individuati presso la sede di Armerina Emergenza sita in via Manzoni e dell’ Aias, sita presso P.zza Marescalchi dove sono stati raccolti tanti prodotti per bambini e neonati (pannolini, omogeneizzati, latte in polvere e giocattoli), farmaci da banco, prodotti per l’igiene personale, piatti, bicchieri, posate di plastica e tovaglioli. Giorno 29, su attivazione del R.O.E, una squadra della Sicilia Soccorso, aderente A.N.V.A.S. si è recata presso il campo di accoglienza della frazione di SCAI, comune di Amatrice (RI). Importante anche il lavoro svolto dai volontari di Giovani Missionari, Aias, e Plutia Emergenza i quali hanno messo a disposizione le proprie sedi per inventariare, imballare e sistemare tutti i prodotti ricevuti. Una squadra di Armerina Emergenza ed un volontario di Garibaldini a Cavallo sono invece partiti sabato scorso per Amatrice, per portare tutti i beni raccolti in questi giorni. Il "viaggio" è stato reso possibile GRAZIE ai contributi economici di alcuni cittadini, delle associazioni Armerina Emergenza, Sicilia Soccorso, associazione Don Bosco 2000, circolo PiazzAmbiente (EcoStazione), Sindaco, Consiglio Comunale tutto. I fondi raccolti invece giorno 28 in P.zza Cascino e in P.zza Marescalchi dai volontari di Plutia Emergenza e Giovani Missionari, sono stati devoluti direttamente alla popolazione colpita dal sisma tramite bonifico. In EcoStazione è ancora attiva la tessera 1386 denominata “TERREMOTO” a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma dove già molti utenti hanno donato più di 200.000 punti e quindi effettuato le pesate direttamente sulla tessera dedicata. Legambiente si impegna, oltre che a raddoppiare i punti donati, ad utilizzarli secondo le indicazioni del circolo di Rieti, in modo tale da inviare ciò che è più necessario. I volontari di Protezione Civile, raccolti nelle grandi organizzazioni locali, coordinate dalla Regione e dal Comune, oggi sono una parte fondamentale dell’ossatura che regge l’intero Sistema Nazione di Protezione Civile, assicurando saperi, strumenti e, soprattutto, cuori e mani di “uomini e donne normali che fanno cose eccezionali”. L’impegno di questo volontariato “libero e senza compensi”, in occasione di questo sisma ha saputo nuovamente rispondere con prontezza ed efficacia, allo stesso modo di come ha risposto anche in occasione del terremoto che colpì i comuni abruzzesi nel 2009.

Info e Contatti

DASNEWS
Via Garibaldi, 75
Piazza Armerina 94015 EN

  • Tel.: +39 0935 687019

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere news e aggiornamenti da DASNEWS.

Registrato al tribunale di Enna dal 10 Maggio 2012 al n° 131. Editore "Associazione Don Bosco 2000". 2017 © DAS News. Designed by Studio Insight

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.