Venerdì, 19 Giugno 2015 07:21

I Carabinieri di Piazza Armerina arrestano un pregiudicato. Possedeva pure un'arma clandestina

Scritto da

Alle prime luci dell’alba di ieri, i Carabinieri della compagnia di Piazza Armerina hanno tratto in arresto Infantino Antonino, 35enne nato e residente a Catania, coniugato, fruttivendolo, pregiudicato.
La Procura della Repubblica di Enna aveva delegato una perquisizione personale e locale nei confronti dell'arrestato a seguito di una motivata richiesta dei militari dell’Arma. Ciò come consegunza del fatto che Infantino Antonio è indagato per un grave reato contro il patrimonio commesso a Barrafranca

E difatti ieri mattina, nel corso di accurata e minuziosa perquisizione del locale eseguita presso l’abitazione dell'interessato, i Carabinieri hanno sequestrato una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa.
L’uomo è stato subito dichiarato in stato d’arresto per detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione mentre l’arma da fuoco, posta in sequestro, resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
INFANTINO Antonino, espletate le formalità di rito, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Sono tuttora in corso indagini per risalire alla provenienza dell’arma ed al pregresso utilizzo della stessa.

Info e Contatti

DASNEWS
Via Garibaldi, 75
Piazza Armerina 94015 EN

  • Tel.: +39 0935 687019

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere news e aggiornamenti da DASNEWS.

Registrato al tribunale di Enna dal 10 Maggio 2012 al n° 131. Editore "Associazione Don Bosco 2000". 2017 © DAS News. Designed by Studio Insight

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.