Giovedì, 04 Febbraio 2016 16:27

Piccoli rifiuti, Legambiente Sicilia: l'invito ai sindaci a installare i contenitori di raccolta per piccoli rifiuti

Scritto da

Da oggi multe salate a chi getta per strada mozziconi di sigaretta, chewingum, fazzolettini, scontrini e qualunque altro piccolo rifiuto. Ed è Legambiente Sicilia a ricordarlo e a esortare la collaborazione di tutti i comuni ad attrezzarsi adeguatamente per affrontare le nuove disposizioni dell Art. 40 della legge 28 dicembre 2015. L'articolo si rivolge esplicitamente alla collaborazione dei comuni dove si impone l’obbligo agli stessi (art. 232 bis comma 1) di provvedere “a installare nelle strade, nei parchi e nei luoghi di alta aggregazione sociale appositi raccoglitori per la raccolta dei mozziconi dei prodotti da fumo”.

 Legambiente Sicilia, dunque, invita i Comuni dell’isola ad attrezzarsi per garantire l’osservanza della legge, sia sotto l’aspetto della comunicazione e della prevenzione che per sanzionare questa cattiva e purtroppo diffusa abitudine all’abbandono dei piccoli rifiuti.Un invito, questo di Legambiente, rivolto esplicitamente al “Caro Sindaco” e dove viene richiesto amichevolmente il suo impegno nel predisporre di raccoglitori per la raccolta dei mozziconi.

 

Ricordiamo che i mozziconi di sigarette - afferma Claudia Casa, direttore di Legambiente Sicilia - ed altri rifiuti ad essi collegati sono tra i materiali maggiormente gettati e dispersi nell'ambiente e vanno a sporcare strade, giardini, parchi e piazze, in particolare in prossimità dei pubblici esercizi, a seguito dell'entrata in vigore del divieto di fumo nei luoghi pubblici ex lege 16.01.2003, n. 3, art. 51 e ss. mm. ii. e che detti mozziconi hanno un tempo di degrado assai lungo e, per le sostanze in essi contenute (nicotina, arsenico, piombo, polonio...), possono contaminare il territorio.

Ti chiediamo pertanto – continua il direttore Casa - di attivare tutto quanto ritieni necessario per ottemperare al disposto della Legge citata in epigrafe e per far fronte al fenomeno degradante delle strade e delle piazze sporche di mozziconi di sigaretta, che fanno emergere un senso di trascuratezza e degrado ambientale, al fine di preservare il decoro urbano dei centri abitati e per limitare gli impatti negativi derivanti dalla dispersione incontrollata nell’ambiente di rifiuti di piccolissime dimensioni, quali mozziconi di sigarette, gomme da masticare, scontrini, fazzoletti di carta, piccoli involucri e similari in genere. Certi del Tuo impegno, porgiamo cordiali saluti”.

 

Info e Contatti

DASNEWS
Via Garibaldi, 75
Piazza Armerina 94015 EN

  • Tel.: +39 0935 687019

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere news e aggiornamenti da DASNEWS.

Registrato al tribunale di Enna dal 10 Maggio 2012 al n° 131. Editore "Associazione Don Bosco 2000". 2017 © DAS News. Designed by Studio Insight

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.